Views
10 months ago

Aloe Life Magazine 02/2018

  • Text
  • Pelle
  • Prodotti
  • Aloe
  • Vita
  • Essere
  • Miele
  • Vera
  • Cura
  • Ogni
  • Programma

4-6 PORZIONI | 200˚C |

4-6 PORZIONI | 200˚C | 30 MINUTI Olio extra vergine di oliva 3-4 melanzane, tagliate a fette di ca. 1/2 cm Sale marino 350 ml passata di pomodoro o pomodori a pezzetti 340 g mozzarella fresca, grattugiata Foglie di origano (ca. 4 rametti), tritato Aglio e basilico (a piacere) Cospargere di sale le fette di melanzane e lasciarle riposare per 30 minuti, quindi lavare via il sale. In questo modo le melanzane hanno un sapore meno amaro. Preriscaldare il forno. Riempire una grande padella con un buon centimetro con olio e scaldare ad alta temperatura. Friggere le melanzane su entrambi i lati per 5 minuti fino a quando non sono leggermente rosolate. Mettere le fette di melanzane fritte su un vassoio foderato con carta da cucina e tamponare e asciugare. Ripetere il processo con le melanzane rimanenti e aggiungere olio se necessario. Portare ad ebollizione i pomodori a pezzetti in una casseruola a fuoco medio. Aggiungere l’aglio e il basilico tritato e cuocere a fuoco lento per 10 minuti mescolando di tanto in tanto. Non cuocere per più di 15 minuti, altrimenti gli aromi andranno persi. Stendere uno strato di salsa in una teglia da forno e adagiarvi sopra il primo strato di melanzane. Stendere un sottile strato di salsa di pomodoro e cospargere con mozzarella grattugiata e foglie di origano. Aggiungere le rimanenti melanzane, la salsa, il formaggio e le erbe fino a quando la teglia è piena, non aggiungere l’origano all’ultimo strato. Cuocere in forno per 20 minuti fino a quando superficie è ben rosolata. Lasciare riposare per 10 minuti in modo che il liquido venga assorbito, quindi cospargere con origano. Servire con insalata di stagione e pane all’aglio. 28

3-4 PORZIONI | 30 MINUTI 1. Lavare e scolare il riso, quindi immergerlo (se necessario) per 10 minuti nell’acqua con fiori Butterly Pea. Aggiungere le foglie di limetta e cuocere il riso come riportato sulla confezione. Se si utilizza il colorante alimentare blu, a questo punto aggiungere qualche goccia di colorante all’acqua. 2. Amalgamare e ridurre in purea i peporoncini e lo scalogno in una padella. Aggiungere il gambo di lemongrass e il latte di cocco, portare ad ebollizione. Far sobbollire leggermente per 10 minuti, mescolando costantemente, fino a che l’olio si depositi. Se viene utilizzato latte di cocco in scatola, l’olio non si deposita. In questo caso cuocere fino a quando la salsa risulti ben densa. 3. Mescolare tutti gli ingredienti dell’insalata in una ciotala. 1. RISO 200 g riso 8 fiori Butterfly Pea (lasciar riposare in acqua calda, in alternativa utilizzare alcune gocce di colorante blu) 2 foglie di limetta Kaffir 1 gambo di lemongrass, pressato 4. Fate soffriggere lo sgombro in una padella, poi togliete la pelle e le lische e mettete da parte la polpa. Arrostire la noce di cocco grattugiata in un wok o in una padella senza olio fino a quando non sia dorata. Schiacciare gli scalogni e lo zenzero in un mortaio e aggiungere la noce di cocco grattugiata, le spezie e lo sgombro a pezzi. Schiacciare bene e mescolare (in mancanza di mortaio, utilizzare un miscelatore). Una volta che tutto è pronto, disporre il riso, il pesce tagliato a pezzi con la salsa e l’insalata su un piatto e servire con cracker di gamberetti e un uovo sodo. 2. SALSA AL COCCO 3 peperoncini secchi (inumidire e far rinvenire in acqua) 4 scalogni (pelati) 240 ml latte di cocco 1 gambo di lemongrass 4. PESCE A PEZZI 1 Sgombro 40 g cocco grattugiato 1 cucchiaino di sale 1 cucchiaino di zucchero 4 scalogni 15 g zenzero sbucciato ¼ cucchiaino di pepe bianco 3. INSALATA Tagliare a striscioline sottili il cavolo bianco, germogli di fagioli, asparagi, menta vietnamita, foglie di lime Kaffir e zenzero. Tritare la cipolla e le noci.

2018 © Tutti i diritti riservati. Informativa sulla privacy ǀ Impressum